Canalizzazione

CANALIZZAZIONE - PRESENTAZIONE GRATUITA

Informazioni generali

Il Channeling, o Canalizzazione in Italiano, permette all’individuo che vi ricorre di entrare in contatto con le proprie Guide Spirituali, accompagnatori invisibili ed onnipresenti preposti a sorreggerci, consolarci, ispirarci, proteggerci senza giudicare e senza interferire con il nostro libero arbitrio. Un incontro con le proprie guide aiuta a vedere meglio quello che si agita o che è sopito dentro di noi, può gettare luce su situazioni che si ripetono e nuociono al nostro percorso umano e non, può aiutare a trovare risorse nascoste o soluzioni che già abbiamo in noi e che non riusciamo a vedere ma, soprattutto, è una testimonianza di vicinanza, amore, sostegno, dedizione incondizionata alla nostra vita. Non si tratta di una lettura del futuro, piuttosto di una lettura di ciò che siamo e di ciò che vorremmo essere. E’ un’esperienza che cambia la personale prospettiva sulla vita e che ad ognuno, con i propri tempi e la propria sensibilità, offre strumenti nuovi per risolvere le proprie contraddizioni profonde. Non esistono differenze di razza o religione, nessuna discriminazione di genere o pensiero, l’ironia si mescola alla poesia per aprire occhi, mente, cuore ed anima.

Il Channeling si caratterizza perchè:

Permette la connessione e quindi la comunicazione con le proprie “Guide Spirituali”.

E’ una testimonianza vibrante di amore incondizionato e vicinanza.

É un’intensa esperienza spirituale.

Permette di fare luce su ciò che blocca o frena il nostro fluire leggero nella vita.

Ci permette di conoscerci meglio, sia negli aspetti luminosi che oscuri del nostro percorso umano.

Porta le persone ad assumersi la responsabilità del proprio libero arbitrio: se ricevo un’indicazione ed agisco in modo contrario, difficilmente potrò superare o affrontare una situazione in modo fluido ed efficace.

Ci lascia la libertà assoluta di agire o non agire, ricordandoci sempre che esiste il “libero arbitrio” anche nel rifiutare ciò che arriva come indicazione, suggerimento e consiglio.

Permette di approfondire un percorso di consapevolezza.

Offre la possibilità di vedere e risolvere i nostri blocchi.

Responsabilizza la persona ad agire in prima persona senza aspettarsi “miracoli”.

Le indicazioni ricevute vanno sempre intese come frutto di un impegno personale che agisce nel presente.

L’esperienza è attiva e mai passiva.

Smuove emozioni spesso dimenticate e represse.

obiettivo-del-corso

Obiettivo della presentazione

L’obiettivo della presentazione è quello di chiarire i concetti di “Channeling” (o Canalizzazione in Italiano) e di “Guide Spirituali”, rendendoli fruibili a tutti, senza fraintendimenti che possano portare ad aspettative non esaudibili o fuori luogo. Il fine della Canalizzazione è quello di dare all’individuo una serie di informazioni, spunti e stimoli, che gli facciano “sentire”, prima ancora di capire, che non è mai solo e che è sempre amato e sostenuto da “esseri speciali”, sempre pronti ad intervenire in aiuto con amore e chiarezza, qualsiasi tipo di esistenza la persona conduca o qualsivoglia tipo di pensiero ed idee lo caratterizzino nel vissuto quotidiano. Il contatto con le proprie Guide Spirituali, oltre a portare una maggiore comprensione delle proprie dinamiche, aiuta a riscoprire, ritrovare e sensibilizzare maggiormente la propria spiritualità, a prescindere dal sesso, la cultura e la religione.

Argomenti trattati

Cos’è la Canalizzazione

Cosa non è la Canalizzazione

Cos’è una Guida Spirituale

Ruolo del Canalizzatore

Importanza del messaggio

Testimonianza del messaggio

Contenuti del messaggio

Presa di coscienza ed accettazione di sé stessi

Responsabilità del cambiamento

Libero arbitrio nel gestire le informazioni

Occasione per riscoprire, risvegliare o sbloccare la propria spiritualità

Vedere i propri limiti e le proprie potenzialità

Vedere ciò che l’anima vuole e ciò che la ferisce

Data del corso :

data da programmare

Sede del corso:

CRIBES – Via Luigi Perna 51  00142 Roma

Durata del corso: 2 ore

dalle 19.00 alle 21.00

Costo della presentazione:

Gratuita

Docente:

Lino Rosi