Incontri di Pratica

INCONTRI DI PRATICA

Il centro propone degli incontri periodici di studio e di scambio fra gli allievi che hanno partecipato ai corsi per permettere loro di sperimentare le tecniche apprese, discutere e confrontarsi su eventuali dubbi e difficoltà, favorire la crescita e l’aumento della  consapevolezza e della condivisione, in presenza di un docente del CRIBES. Verranno inoltre proposte delle giornate di pratica su argomenti specifici, guidate dall’insegnante per permettere ai partecipanti di migliorare sempre di più la percezione energetica e sciogliere tutti i dubbi sulla diagnosi energetica e sul test kinesiologico.

pratiche1

Armonia dei 12 corpi – 1° livello

Imparare a percepire bene l’energia pura e congesta dei chakra e degli organi ed imparare a fare una buona diagnosi energetica dell’intero sistema è un passo fondamentale per strutturare bene un trattamento e renderlo più efficace nel tempo. Infatti, la consapevolezza della tipologia e sito delle congestioni permette di rendere i trattamenti molto più efficaci, precisi e stabili. La consapevolezza permette di comprendere come si “muovono” le congestioni all’interno di un sistema, perché si ammala un organo piuttosto di un altro e, soprattutto, di riconoscere e distinguere le congestioni che sono la causa di un problema e da quelle che, invece, ne sono gli effetti.  Se non si estirpano le congestioni che sono alla radice del conflitto nella vita di una persona, i trattamenti, pur utili ad alleggerire il conflitto stesso ed il conseguente disagio, non saranno mai definitivi e tali da risolvere il problema.

Data dell’incontro:  da programmare

6

Armonia dei 12 corpi – 2° livello

Imparare ad utilizzare al meglio il test kinesiologico, ed integrarlo con il test energetico, è un passo fondamentale per poter effettuare delle diagnosi sempre più precise ed accurate, aumentare la consapevolezza dei partecipanti e svolgere trattamenti sempre più incisivi,  per attivare i naturali processi di auto-guarigione del corpo dei riceventi. Verrà ripreso il concetto di Legami Psichici, le congestioni più diffuse e più difficili da eliminare, che possono condizionare per anni la vita delle persone. Infine si farà una pratica di un intero trattamento, dalla fase di chiarimento dell’obiettivo, alla fase di diagnosi, fino all’uso di tutti i comandi nella giusta sequenza.

Data dell’incontro:  da programmare

10

Armonia dei 12 corpi – 3° livello

Questo incontro è utile a tutte le persone che vogliono usare questa tecnica su se stessi e sugli altri, in maniera efficace e professionale e sciogliere definitivamente tutti i dubbi che possono essere emersi nel tempo, durante la pratica dei trattamenti. Verrà spiegato e approfondito il concetto di obiettivo, fondamentale per trasformare qualsiasi conflitto interiore e sostenere le persone ad attivare la loro capacità di auto-guarigione, nel minor tempo possibile. E’ infatti fondamentale dare il giusto spazio alla fase di ascolto ed individuare e concordare con il cliente il giusto obiettivo da voler raggiungere. Inoltre, verrà dato ampio spazio, al ripasso della fase di diagnosi del trattamento sui 12 Corpi Energetici, approfondendo il concetto e l’utilità di effettuare il bilanciamento di uno specifico corpo, nel caso si renda necessario. Infine verrà effettuato un ripasso sulle congestioni degli organi principali e su come aumentare la consapevolezza del cliente, dopo la fase di diagnosi, per aumentare l’efficacia del trattamento.

Data dell’incontro:  da programmare

obiettivo

Creazione dell’Obiettivo

Una intera giornata di pratica e scambio per tutti coloro che hanno frequentato il 3° e 4° livello del corso di Armonia dei 12 Corpi.

Nella prima parte della giornata verrà effettuato un lavoro a coppie, partendo dall’impostazione del trattamento, basata sull’ascolto di quanto l’altro ci porta per procedere alla creazione dell’obiettivo, uno degli elementi fondamentali per un lavoro realmente efficace. Verrà poi impostata la diagnosi relativa alle dimensioni, ai chakra, organi e collegamenti che dovranno essere trattati per agire efficacemente sulla radice del problema e quindi per raggiungere l’obiettivo formulato.

Sarà una buona occasione per tutti i partecipanti di mettersi in gioco e sciogliere i propri dubbi, con il supporto e la supervisione dell’insegnante.

La seconda parte della giornata è dedicata al confronto sui lavori effettuati, in maniera tale da acquisire sempre più dimestichezza e sicurezza nel lavoro anche attraverso l’ascolto dell’esperienza fatta dagli altri.

L’obiettivo di questa giornata è quello di fare pratica in autonomia dell’utilizzo della tecnica, in uno scambio e condivisione con gli altri partecipanti, in modo da accrescere la propria consapevolezza, diventare sempre più indipendenti nell’impostazione e nella gestione del ciclo dei trattamenti ed aumentare la loro efficacia. E’ infatti principale scopo di questa giornata di pratica dare gli strumenti per sviluppare e raffinare la capacità di ascolto necessaria per formulare con chiarezza l’obiettivo più adatto alle esigenze manifestate.

Data dell’incontro:  6 aprile dalle 9.30 alle 18.30

test-kinesiologico

Pratica di Test Kinesiologico

Una pratica dedicata ad uno strumento diagnostico fondamentale in tante tecniche energetiche, fra cui Armonia dei 12 Corpi, Theta Healing, Fiori di Bach e tante altre: il test kinesiologico.
E’ un metodo molto utile e preciso che consente di acquisire delle specifiche informazioni e di fare una diagnosi precisa dello stato energetico della persona, dei meridiani, degli organi e dei chakra, attraverso la risposta del corpo ad un semplice test muscolare.
L’incontro di pratica ha l’obiettivo di rivedere approfonditamente il test e di sciogliere eventuali dubbi emersi nel suo utilizzo pratico.
Verranno date inoltre delle informazioni dettagliate sulla fase preliminare ai test, e sulle tecniche per verificare la presenza delle condizioni necessarie per un test efficace ed eventualmente intervenire per ristabilirle.
Infine verranno fornite delle informazioni aggiuntive sia per quanto concerne l’autotest e sia per il test da effettuare sugli altri.

Data dell’incontro: da programmare

scavo

Pratica di scavo

La tecnica dello scavo è utilizzata dall’operatore Theta Healing per individuare le convinzioni limitanti registrate nel subconscio del paziente che bloccano la sua evoluzione, il suo potere creativo ed il raggiungimento dei suoi obiettivi. Questa tecnica è molto potente per cambiare gli aspetti indesiderati della realtà però è necessario identificare la “convinzione base” di ogni problema o conflitto altrimenti non è possibile sradicare completamente il disagio che la persona sta vivendo in quel momento. I weekend di pratica guidata permetteranno ai partecipanti di approfondire e sperimentare gli insegnamenti appresi durante i corsi e comprendere meglio le modalità per arrivare all’individuazione della convinzione base da sostituire.

Data dell’incontro:  da programmare