Massaggio drenante

MASSAGGIO DRENANTE

massa dreanante piccola

Informazioni generali

Gambe gonfie, pesanti, senso di affaticamento generale, dolenzie muscolari diffuse potrebbero essere la spia che il nostro corpo è “intasato” da scorie e rifiuti che non riesce a smaltire. Cattive abitudini alimentari, posture scorrette, vita sedentaria ma anche un eccesso di attività sportiva sovraccaricano il corpo di tossine. Se questa condizione si prolunga, il nostro sistema potrebbe non essere in grado di eliminarle da solo.

Il massaggio drenante agisce per liberare il corpo da questi scarti aiutando quindi il sistema linfatico a lavorare meglio. I vasi linfatici nascono a livello cutaneo e al loro interno scorre la linfa che potrebbe essere paragonata ad un fiume che scorrendo nel nostro corpo, in tutti gli interstizi e gli spazi fra le cellule, porta via le sostanze di scarto che produciamo; quindi la stimolazione cutanea con il massaggio accelera la circolazione linfatica e il suo effetto di drenaggio e di ‘pulizia’. Il massaggio drenante è utile anche per la circolazione sanguigna. Il cuore pompa il sangue ossigenato verso la periferia del corpo. Quando arriva agli arti inferiori e dopo aver nutrito tutti i tessuti deve “tornare su”. Per far questo deve vincere la forza di gravità. A volte la spinta non è sufficiente e questo causa un rallentamento del ritorno venoso verso il cuore con ristagni e conseguenti problematiche che si possono manifestare con gambe gonfie e affaticamento. L’effetto drenante del massaggio si ha in quanto la pressione esercitata dai movimenti con scivolamento favorisce il riflusso della circolazione venosa verso il cuore, in particolare lungo gli arti. Il massaggio attiva la velocità di circolazione, dato che si produce un’azione di schiacciamento e di svuotamento delle vene. L’effetto meccanico esercitato sulla circolazione venosa è molto importante dato che le pareti dei vasi venosi sono poco elastiche e il flusso sanguigno è condizionato dalla forza di gravità.

Trattamento armonia dei 12 corpi

Descrizione del Trattamento

Il massaggio drenante si avvale di manovre dolci e delicate che producono un effetto piacevole di rilassamento e defaticamento. Questo tipo di trattamento si effettua su tutto il corpo e grazie all’effetto meccanico della compressione delicata delle vene si ottiene uno svuotamento venoso che aiuta la linfa a scorrere più fluidamente e il sangue a circolare meglio. Può essere praticato anche su chi soffre di fragilità capillare poiché si utilizzano manualità leggere e piacevoli da ricevere che seguono il corso della rete linfatica e venosa in modo da aiutarla nella sua funzione fisiologica. È quindi raccomandato in caso di stasi venosa, ritenzione idrica, gambe pesanti, gonfiore e cellulite.

obiettivo-del-corso

Obiettivo del Trattamento

Con un trattamento drenante si ottiene un doppio risultato: a livello cutaneo superficiale, perché porta via le cellule morte e quindi la pelle risulta più lucente e liscia al tatto, e a livello più profondo poiché agisce sulla rete linfatica e sul sistema circolatorio. Lo scopo è dunque quello di eliminare le tossine che affaticano il nostro corpo e ci rendono stanchi, pesanti e nervosi donando un senso piacevole di leggerezza e umore migliorato. A livello profondo aiutano nell’attenuare la ritenzione idrica e la cellulite. Sono infatti le tossine (composte da cellule di vario genere, lipidi, scarti della digestione, acqua etc) che non riuscendo a scorrere fluidamente nei vasi linfatici, si accumulano intasandoli e creando quell’effetto di pelle a buccia d’arancia. L’azione riscaldante e di impastamento del massaggio dissolvono gli accumuli di scorie nei tessuti e ne aiutano l’eliminazione.
Si utilizza molto anche per drenare l’acido lattico accumulatosi dopo un intensa attività sportiva. Inoltre ne trae giovamento chi, per diverse motivazioni anche di tipo ereditario soffre di problemi di circolazione sanguigna. Anche la fragilità capillare può essere un ostacolo e nelle donne questo problema è spesso presente. Il massaggio drenante favorisce un’affluenza di sangue fresco, producendo una migliore irrorazione dei tessuti e quindi un miglior approvvigionamento di nutrimento e ossigeno per i muscoli.

Trattamento armonia dei 12 corpi

Durata del Trattamento

La durata del trattamento drenante è in media di 60 minuti e viene praticato su un classico lettino da massaggio con l’utilizzo di un buon olio vegetale e di oli essenziali con effetto drenante.

frequenza del trattamento

Frequenza del Trattamento

Per intervenire in modo efficace nell’aiutare nel suo processo di disintossicazione ed ottenere dei risultati soddisfacenti è opportuno effettuare dei cicli di trattamento. L’effetto illuminante e la piacevole sensazione di leggerezza si hanno già dalla prima seduta.