Trattamenti osteopatici

TRATTAMENTI OSTEOPATICI E FISICO-POSTURALI

OSTEOPATIA

L’Osteopatia è riconosciuta a livello internazionale dall’OMS (Ordine Mondiale della Sanità) nell’ambito delle TM CAM Medicine Tradizionali Complementari ed Alternative, e a livello nazionale è in corso la fase attuativa del decreto legge che la inserisce tra le professioni sanitarie di primo contatto.

Nasce nei primi del novecento come disciplina olistica che guarda alla persona come unione inscindibile di Mente, Corpo e Spirito, e in virtù di questo si prefigge di valutare e dare assistenza all’individuo nella sua globalità attraverso manipolazioni dolci, finalizzate a restituire la corretta mobilità a tutte le componenti anatomiche dell’organismo, così che ritrovino la fisiologica sinergia, senza la quale andiamo incontro a dolori, stati infiammatori cronici, e invecchiamento precoce dei tessuti.

L’Osteopatia è una medicina manuale in cui diagnosi e trattamento si fondano su una profonda conoscenza anatomofisiologica dell’operatore che si accompagna ad anni di allenamento nell’ascolto tissutale e nell’esecuzione di manovre di correzione e bilanciamento che possono essere indirizzate a qualsiasi tipo di struttura anatomica in modo mirato e poco invasivo, per eliminare, qualora possibile, la “spina irritativa” che causa la sintomatologia dolorosa.

Promuove il rilascio di contratture e tensioni di varia natura attraverso tecniche manuali in grado di ripristinare le risorse di autoguarigione presenti nel nostro organismo stimolando la circolazione sanguigna, l’appropriato drenaggio venoso e linfatico, e il bilanciamento delle informazioni neurologiche.

Grazie all’ascolto tissutale e al tocco terapeutico può agire a differenti livelli in risposta a dolori acuti e cronici di varia natura a carico dei sistemi muscolo-scheletrico, viscerale, myofasciale e craniosacrale. 

Il trattamento manipolativo osteopatico si svolge in assoluta sicurezza e può essere ricevuto anche in presenza di patologia conclamata, handicap, gravidanza (da termine terzo mese) e in qualsiasi fase della vita, dall’età evolutiva alla terza età.

POSTUROLOGIA

La posturologia studia la relazione tra la postura e le disfunzioni che si possono manifestare nei vari distretti corporei (articolazioni, apparati e organi). Gli strumenti essenziali del posturologo sono l’analisi posturale che tramite l’osservazione minuziosa di questi distretti individua la causa della problematica che si manifesta come sintomo. Una disfunzione posturale può alterare il funzionamento del corpo umano e viceversa un’alterazione di tipo traumatico o da stress o congenita si può manifestare in un atteggiamento posturale scorretto. Il posturologo si avvale della valutazione posturale per indagare sull’eventuale livello di alterazione del sistema e pianificare un programma di sessioni posturali personalizzate per aiutare la persona a risolvere il sintomo che genera disagio. La sessione di posturale si avvale di esercizi che mirano a riallineare le articolazioni e la muscolatura al fine di ottenere un bilanciamento ottimale dell’equilibrio del corpo. La postura corporea è infatti il modo di stare in equilibrio del corpo umano e l’adattamento del tutto personale all’ambiente che lo circonda. Un corretto rapporto fra i vari segmenti corporei consente una postura equilibrata, comoda, con un maggior risparmio energetico e assenza di dolore. Durante la sessione si rieduca al movimento corretto al fine di ridurre i disturbi collegati. Ci si sofferma sul prendere coscienza del proprio corpo in movimento e sul ‘come’ questo avviene poiché la consapevolezza è il primo passo per muoversi in libertà e in salute. La sessione dona inoltre una carica di energia e di soddisfazione che agisce positivamente sulla sfera emotiva migliorando l ‘umore.

MASSOTERAPIA

La massoterapia è un insieme di diverse tecniche aventi lo scopo di promuovere la salute e il benessere di diversi apparati del corpo umano, tra cui principalmente l’apparato muscolo-scheletrico.
Si avvale di una serie di manipolazioni dei tessuti molli eseguite sul corpo per poter lenire dolori muscolari o articolari, allentare tensioni e affaticamento muscolare, per tonificare il volume di alcuni tessuti ma anche per migliorare il benessere psichico del soggetto.
La massoterapia trova applicazione nell’alleviare il dolore muscolare dovuto a contratture, traumi, cattive posture, indurimenti tendinei, stress psichico, ritenzione idrica, cefalee. Il massaggio manuale apporta beneficio ai muscoli, ai tessuti connettivi e al corpo umano in generale perché determina un miglioramento della circolazione sanguigna, favorisce il drenaggio linfatico migliorando la capacità di eliminazione delle sostanze di rifiuto, stimola la secrezione di endorfine, blocca i segnali nervosi che fanno avvertire i dolori e le tensioni muscolo-tendinee.
La massoterapia si fonda su un fondamentale concetto base: l’individuo è un organismo intero per cui ogni parte del corpo è connessa e correlata alle altre.
La manipolazione locale ha quindi un effetto complessivo e diffuso nel rilassamento, nella riarmonizzazione e nel benessere globali della persona.

osteopatia

TRATTAMENTO OSTEOPATICO INTEGRATO

L’Osteopatia è una disciplina volta a preservare, consolidare e rilanciare lo stato di salute della persona mediante un approccio olistico personalizzato.

Il trattamento si svolge su lettino mediante test di mobilità, piacevoli tecniche manipolative e manovre di bilanciamento dei diversi distretti corporei per analizzare e trattare le strutture in disfunzione, restituendo armonia posturale, consapevolezza del proprio corpo e rinnovamento dello stato psicofisico.

Attraverso l’ascolto tissutale è in grado di scandagliare ogni livello biologico la persona, la cui analisi biotipologica e posturale indirizza il terapeuta verso le tecniche più appropriate per restituire salute al corpo con la minor ingerenza possibile e nel minor numero possibile di sedute, in base al motivo della consultazione.

cranio sacrale osteopatia

TRATTAMENTO CRANIO SACRALE

Il Trattamento Cranio Sacrale si avvale di tecniche manuali dolci e non invasive indirizzate alla sfera craniale, che mediante il sistema meningeo e fasciale è connessa al bacino fino all’osso sacro. Tali tecniche sono finalizzate al riequilibrio del naturale movimento delle ossa craniche e del sistema meningeo (contenente) come al bilanciamento delle componenti fluidiche ed energo-vibrazionali del Sistema Nervoso Centrale e Periferico (contenuto).

Questa pratica di contatto profondo con la persona ha il potenziale di facilitare la connessione con la matrice delle forze di autoguarigione intrinseche al corpo, di promuovere sblocchi emozionali e di produrre un rilancio a livello energetico, grazie alla sua azione mirata sulle strutture deputate alle funzioni primarie vitali: il sistema neurovegetativo, quello endocrino e immunitario, inscindibilmente connessi con la sfera emozionale e cognitiva.

FOTO TONDA TRATTAMENTO

SESSIONE DI POSTURALE

La Sessione di posturale ha lo scopo di rieducare al movimento e utilizza una serie di esercizi specifici atti a riequilibrare le tensioni muscolo-legamentose del corpo. Blocchi articolari, tensioni muscolari sono messaggi che il corpo ci manda per segnalare una situazione di disarmonia.

Gli esercizi posturali svolti durante la sessione hanno l’obiettivo di ripristinare l’equilibrio perduto. Prima di praticare la ginnastica posturale è opportuno individuare, tramite una attenta valutazione posturale, le cause dell’alterazione per identificare gli esercizi più idonei. Per questo la prima sessione di posturale è preceduto dall’analisi posturale. La persona viene seguita nel suo percorso di riequilibrio e sarà guidata nell’esecuzione degli esercizi al fine di trovare la migliore soluzione personale per gestire il movimento.

decontratturante

MASSAGGIO DECONTRATTURANTE

Il massaggio decontratturante ha lo scopo di rilassare la muscolatura, sciogliere le contratture e tensioni muscolari, alleviare il dolore muscolare localizzato e quindi ottenere una condizione di benessere psicofisico.

E’ indicato in tutti quei casi di affaticamento muscolare dovuti a diverse cause: stile di vita sedentario, bruschi sbalzi di temperatura, ansia e tensioni nervose, sforzi eccessivi, posture errate possono alterare la struttura delle fibre muscolari generando contratture e dolori.

svedese piccola

MASSAGGIO SVEDESE

Il massaggio svedese si avvale di una sequenza di diverse manovre al fine di raggiungere gli obiettivi di  rilassamento generale,   riduzione della rigidità dei muscoli,   miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica e il drenaggio dei liquidi. Il massaggio svedese aiuta a ridurre i tempi di recupero in seguito ad episodi di affaticamento, dal momento che la stimolazione della circolazione sanguigna e linfatica consente il drenaggio di acido lattico, acido urico ed altre scorie metaboliche.

L’obiettivo finale è quello di donare alla persona una sensazione di rilassamento mentale e benessere fisico, migliorandone così lo stato di salute generale. A tutto ciò si associano migliori performance fisiche quali elasticità delle articolazioni, tono e scioltezza muscolare che sono indispensabili nella vita di tutti i giorni.

Iscriviti alla newsletter

riceverai un coupon con il 20%
di sconto
sul primo trattamento