Trattamento Massaggio Energetico Spirituale

TRATTAMENTO MASSAGGIO ENERGETICO SPIRITUALE

Massaggio energetico spirituale

Che cos’è il Massaggio Energetico Spirituale?

Il Massaggio Energetico Spirituale, ideato da Sri Govindan, Maestro di Medicina Ayurvedica è un delicato massaggio, effettuato sui piedi, che stimola con sfioramenti circolari i punti corrispondenti ai 7 Chakra, i centri energetici della tradizione indiana.

Con il trattamento è possibile riequilibrare i flussi energetici della persona, facilitare lo scambio energetico tra interno ed esterno, favorire la connessione con il Sé profondo, raggiungere uno stato di benessere e regolarizzare i processi metabolici.

articoli-box2

Quali sono i benefici del Massaggio Energetico Spirituale?

  • Permette di regalarsi una pausa di benessere e rilassamento
  • Riequilibra le energie in caso di squilibri energetici e fisici
  • Interviene su stress e tensione
  • Mantiene uno stato di benessere
  • Regolarizza i processi metabolici per facilitare la risoluzione di disturbi e malattie

benefici fisici trattamento

In cosa può aiutarti a livello fisico?

Oltre a rigenerare le energie e operare sui livelli sottili della persona, ha effetti anche sul livello fisico, poiché agisce sulle ghiandole che regolano il funzionamento dei processi fisiologici. Grazie anche al profondo rilassamento, agisce su tutti i disturbi da stress, come insonnia, stanchezza cronica, ansia, malessere diffuso, attacchi di panico e sui processi di reflusso gastroesofageo e colite.

massaggi a Roma, massaggio drenante

Come si svolge un Massaggio Energetico Spirituale

Il Massaggio Energetico Spirituale è stato ideato da Govindan, allievo diretto del Mahatma Gandhi e grande esperto di massaggio Ayurvedico, che ha anche diffuso la tecnica in Occidente. Su piedi, mani, viso e orecchio sono presenti, oltre alle aree di rappresentazione degli organi anche le aree di rappresentazione dei Chakra su cui è possibile intervenire per riequilibrare le energie. I Chakra sono collegati anche a simboli, note, colori, sillabe, che vibrano alla stessa frequenza del centro energetico su piani diversi, per cui, applicando la rispettiva frequenza sonora o luminosa, è più facile entrare in risonanza con la vibrazione del singolo Chakra.

Il trattamento si effettua sui piedi con delicate rotazioni del pollice per stimolare i punti corrispondenti ai 7 Chakra, mentre in sottofondo viene riprodotta la recitazione cantata dei Bija Mantra, “suoni seme” di ogni chakra che vengono pronunciati ognuno sulla sua nota caratteristica.

Poiché ogni Chakra è collegato anche ad una specifica frequenza dei sette colori dell’arcobaleno, al termine del Massaggio Energetico Spirituale di Govindan, il trattamento viene completato stimolando i punti riflessi dei Chakra su viso e orecchio con i 7 colori dell’arcobaleno grazie ad una penna cromatica luminosa.

medicina cinese

Perché fare un Massaggio Energetico Spirituale

Con il Massaggio Energetico Spirituale si facilita il contatto con il Sé profondo e il riequilibrio energetico della persona su tutti i piani, fisico, emotivo, mentale e spirituale, attivando così le risorse naturali di risanamento della persona nella sua totalità.
E’ particolarmente indicato tutte le volte che si sente l’esigenza di una pausa di benessere e rilassamento, quando l’origine del disturbo è di tipo emotivo, in caso di stress, tensione, ansia, insonnia.

Dato che ogni Chakra è in collegamento con una ghiandola endocrina e con una funzione corporea, il trattamento regolarizza il funzionamento di organi e apparati ed ha una buona efficacia su problematiche di tipo fisico.
Da ultimo, non meno importante, è un valido aiuto nei percorsi di crescita personale e spirituale.

naturopatia

Quanto dura un Trattamento 

Il trattamento completo dura circa 50 minuti.

frequenza del trattamento

Quanti trattamenti servono e con che frequenza

Se si desidera semplicemente rilassarsi, il trattamento può essere effettuato ogni volta che se ne senta il bisogno.
Se si vuole intervenire su un disturbo o effettuare un percorso di crescita personale, è consigliato effettuare un ciclo di almeno 5-8 trattamenti.
In caso di disturbi fisici, può essere utile alternare con il classico trattamento di Riflessologia plantare.

approfondimenti trattamento

Approfondimenti

Tutto ciò che esiste (dai minerali all’essere umano) emette particelle e produce vibrazioni che avvolgono ogni cosa. Grazie a questo alone, chiamato campo energetico o aura, avviene un continuo scambio di energia tra esterno e interno e, a seconda della qualità, della sensibilità e della purezza del campo, riceviamo e doniamo energie, vibrazioni e vitalità.

Nell’uomo il campo energetico è composto da diversi livelli di vibrazione, i corpi sottili, ognuno dei quali riflette un aspetto della persona e si esprime attraverso 7 centri energetici di scambio chiamati Chakra, posizionati lungo la colonna vertebrale, canale energetico per eccellenza. I Chakra sono il punto di transito delle energie vitali tra corpo fisico e corpi sottili, quindi ricevono dalle varie fonti l’energia necessaria per il funzionamento e lo sviluppo, la trasformano nelle frequenze a noi utili e la diffondono nell’intero corpo, mantenendolo in buona salute fisica ed energetica.

Quando si verificano circostanze che alterano tale processo in un Chakra o nel normale fluire delle energie, queste non scorrono più liberamente e si creano delle disarmonie che producono problematiche di tipo fisico o emotivo. Se tale situazione non viene risolta e diventa permanente, possono verificarsi dei veri e propri blocchi energetici che causeranno disturbi e malesseri, fino a provocare la malattia.