Trattamento Wu Wei

TRATTAMENTO WU WEI

wu wei

Che cos’è il Trattamento Wu Wei?

Il trattamento Wu Wei è un delicato massaggio che viene effettuato su tutto il corpo con sfioramenti circolari lenti, partendo e tornando più volte al punto dell’ombelico, centro di risonanza delle energie embrionali.

In tal modo, il trattamento riattiva la potenzialità originaria, facilita la connessione tra le differenti energie della persona, congiunge dimensione fisica e dimensione energetica, ‘crea’ lo spazio fondamentale per il rinnovamento.

articoli-box2

Quali sono i benefici del Trattamento Wu Wei?

  • Favorisce una azione antistress e, di conseguenza, può agire sulla maggior parte dei disturbi da stress, come scarsa concentrazione, insonnia, colite, reflusso gastroesofageo, stanchezza cronica
  • Attiva  i canali energetici, facilita alla radice la soluzione di disturbi fisici
  • Libera mente e corpo da tensioni, sovrastrutture mentali, condizionamenti, consuetudini limitanti che sono causa di rigidità fisica e comportamentale
  • Attiva le energie più profonde, le potenzialità della persona
massaggi a Roma, massaggio drenante

Come si svolge un Trattamento  

Wu Wei è un delicato trattamento che si effettua su punti collocati sul corpo intero. L’operatore sfiora appena il corpo: ombelico, testa, colonna vertebrale, arti superiori e inferiori ricevono il trattamento con movimenti a spirale lenti e leggeri; così facendo si induce un rilassamento profondo che permette di superare i blocchi interiori e la resistenza della mente, attivando il potenziale di riequilibrio verso il benessere che è naturalmente presente in ogni persona.

L’ombelico è punto di partenza e di arrivo del massaggio, in quanto principio e passaggio per la dimensione neonatale, dove l’energia vitale diventa materia, centro di tutta la forza ed energia potenziali. Ritornando sempre all’ombelico, metto in collegamento le varie energie dell’individuo in modo da ricollegare i flussi dei vari distretti corporei con l’energia vitale primordiale, liberando il potenziale inespresso e sciogliendo blocchi e ristagni energetici che sono alla radice dei disturbi fisici.

medicina cinese

Perché fare un Trattamento

Stimolando con dolcezza alcune zone del corpo si entra in contatto con tutto l’organismo, compresa la psiche; si agisce sul fisico per raggiungere la mente e le parti più sottili o energetiche. Il trattamento:

  • Facilita la connessione tra le varie parti del corpo, congiunge dimensione fisica con dimensione energetica, ‘crea’ lo spazio fondamentale per il rinnovamento
  • Agisce come antistress grazie al profondo rilassamento e, di conseguenza, sulla maggior parte dei disturbi e affezioni, come colite, reflusso gastroesofageo, stanchezza cronica, insonnia
  • Attiva i canali energetici, processo che facilita la soluzione di disturbi fisici
  • Libera mente e corpo dalle tensioni: aiuta a svincolare da sovrastrutture mentali, condizionamenti e consuetudini limitanti che riducono sempre di più il nostro ‘spazio’, provocando rigidità
  • Collega mente e corpo: energia mentale, fisica e viscerale, per stare in salute, devono essere integrate
  • Riallaccia le energie più profonde, le potenzialità dell’energia primaria, per ritrovare il centro, il punto di equilibrio che diventa punto di partenza per il ben-essere.
naturopatia

Quanto dura un Trattamento

Il trattamento completo dura circa 40 minuti. Viene effettuato con i vestiti, essendo un trattamento sul corpo intero si raccomandano abiti e biancheria comodi e morbidi, senza strutture rigide ed elastici spessi.

frequenza del trattamento

Quanti trattamenti servono e con che frequenza

Il trattamento viene effettuato non più di una volta a settimana, in modo da dare al sistema corpo-mente il tempo di elaborare ed equilibrare gli effetti del singolo trattamento. Quantità dei trattamenti e frequenza, se maggiore di una volta a settimana, sono a completa discrezione del cliente.

approfondimenti trattamento

Approfondimenti

Wu Wei, agire senza agire o azione senza sforzo, è la condizione in cui si costruisce quello spazio fecondo, operativo, dove ogni trasformazione è possibile. Obiettivo del Wu Wei, quindi, è trovare il proprio centro per operare in armonia e perfetto equilibrio. E’ creare lo spazio in cui gli elementi di un sistema trovano posizione e sviluppo, come, nel fiume, il fluire libero dell’acqua che scorre crea lo spazio per ciò che verrà.

Se la mia mente, le mie emozioni e il mio corpo sono troppo pieni, pre-occupati in pensieri e in cose da fare, non ci può essere lo spazio disponibile per attuare qualcosa di nuovo. Questa condizione di ‘vuoto’, inteso come spazio dove le cose si realizzano, è molto simile alla condizione di un neonato, portatore ideale della forza della vita, dove tutto è potenzialmente presente.

Wu Wei è una tecnica strettamente collegata alla Tecnica Metamorfica: si creano le condizioni perché l’energia vitale primigenia possa agire per il ben-essere della persona, Con la Tecnica Metamorfica si ‘crea’ il tempo, con la tecnica Wu Wei lo spazio in cui l’energia può operare.
Noi ci rigeneriamo continuamente, dobbiamo pensare al corpo come ad un ‘eterno presente’ in cui convivono componenti diverse, appartenenti ad epoche differenti del nostro sviluppo; la componente embrionaria nel corpo è presente in noi ora come allora. Attraverso il massaggio delle giuste aree possiamo riattivare energie nuove e primordiali, riattivare mondi che credevamo perduti.”(Antonio Maglio, maestro di tecnica Wu Wei.